Barra FantalegaDMD

E' stato un finale falsato? 

LE SQUADRE RECRIMINANO,NAPOLI SU TUTTE! 

Il calendario viene deciso man mano,e le nostre regole decise ad inizio campionato 

Carlo Pegliegatti- Questo di quest'anno ha avuto senza dubbio un finale strano,ma secondo noi non falsato.Ora vi spieghiamo perchè.
La Fantalega gestisce le sue regola con la totale trasparenza.Queste infatti vengono discusse ogni anno al fine di migliorare sempre il servizio offerto dalla stessa.Ogni inizio anno infatti si riuniscono tutti i Presidenti in lega per pruomovere o abolire regole qua e la traendone sicuramente benefici.Ogni inizio anno infatti le regole vengono promosse se nella Fantalega c'è unanimità di giudizio.Ovvero se almeno la metà più uno di tutti i presidenti è d'accordo a promuovere o ad abolire qualche regola.Questo come in tutti gli anni è capitato anche in questo 2013.Il calendario è stato scritto ad inizio campionato,senza sapere come e chi potesse partecipare alle coppe.Senza sapere nemmeno la qualità delle rose.Infatti questo viene costruito sorteggiando ogni uno la propria squadra e prima di iniziare il mercato.Il calendario di Lega invece diferenzia molto da quello di fantalega.Perchè in base agli accordi con gli sponsor e le pubblicità le gare vengono decise man mano che le squadre partecipano alle competizioni.Ecco perchè quest'anno la finale di coppa italia si è giocata prima della gara di campionato sottranedo al fantacalcio 4 squadre impegnate nelle gare rimandate.Il fatto che ha determinato quello che è successo però deriva da una sola regola su cui gran parte del nostro fantacalcio si basa.Noi ci siamo basati sulla fantagazzetta e sulle proprie regole di valutazione.Tutti ormai sanno che una gara giocata oltre le 48 ore dalla prima gara ufficiale è soggetta alla regola del 6 politico.6 politico che in questa settimana tormentata è stat oggetto di tante discussioni.Visto il precedente non resta altro che sottoporre a giudizio complessivo la tanto sospirata regola!
saldi50 120 x 600 bimbus